L'articolo è stato letto 1080 volte
Nazionale • Italia

facebook
twitter
0
linkedin share button

Decreto Sostegni bis: cassa integrazione e licenziamenti

Nuova proroga della cassa integrazione e del blocco dei licenziamenti esteso fino al 28 agosto 2021 il blocco dei licenziamenti ma solo per le aziende in CIGO.

Il testo ufficiale del Decreto Sostegni bis fissa ulteriore proroga della cassa integrazione e blocco dei licenziamenti.

Il blocco dei licenziamenti (fissato al 30 giugno 2021), viene prorogato di due mesi solo per le imprese che, entro giugno 2021 (dalla data di entrata in vigore del decreto), ricorreranno alla Cassa integrazione Covid.

Per il blocco licenziamenti di luglio e agosto si confermano le deroghe già presenti. Sarà, comunque, possibile licenziare in caso di:

  • cessazione definitiva dell’attività d’impresa;
  • per fallimento dell’azienda;
  • per accordo sindacale con incentivi all’esodo volontario.

L'art. 40 del Decreto Sostegni bis prevede che i datori di lavoro privati possono presentare domanda di cassa integrazione guadagni straordinaria per una durata massima di 26 settimane, previa stipula di accordi collettivi aziendali di riduzione dell’attività  dei dipendenti in forza alla data di entrata in vigore del decreto: 26 maggio 2021 al 31 dicembre 2021, nel caso interrompono o riducono l'attività a motivo del COVID, e che hanno avuto un calo di fatturato del 50% nel primo semestre 2021 rispetto al primo semestre 2019,

L'art. 45 del Decreto Sostegni bis prevede la proroga eccezionale di 6 mesi della cassa integrazione straordinaria per le aziende di particolare rilevanza strategica che abbiano avviato processi di cessazione dell'attività. L'agevolazione è fruibile dal 26 maggio al 31 dicembre 2021 ma dovrà essere stipulato ulteriore accordo presso il Ministero del lavoro e delle politiche sociali con il Ministero dello sviluppo economico e la Regione interessata.

 

Fonte: Decreto Legge 25 maggio 2021, n. 73, G.U.R.I. 25 maggio 2021, n. 123

2021 Copyright © - Riproduzione riservata
I contenuti sono di proprieta' di FFA Eventi e Comunicazione s.r.l. - PI: 05713861218
Vietato riprodurli senza autorizzazione
Utilizzando il sito Web di Economia News, l’utente accetta le politiche relative ai cookie.
Continua