L'articolo è stato letto 1529 volte
Nazionale • Italia

facebook
twitter
0
linkedin share button

Il mercato immobiliare a Milano nel 2023: quanto costa comprare casa?

Milano si conferma come il mercato più dinamico d'Italia. Quali sono i prezzi al metro quadro e quali le zone di Milano più costose al metro quadro.

Uno dei mercati più vivaci nel campo immobiliare è rappresentato sicuramente dalle città e Milano è tra quelle che vedono un maggior numero di persone interessate ad acquistare casa a fronte anche dei costi sempre più proibitivi degli affitti.

Nonostante, a causa degli aumenti dei tassi d’interesse nel corso del 2023 che prospetta un minor interesse verso l’investimento immobiliare, in realtà a Milano gli immobili residenziali in vendita continuano ad attrarre interesse, e anche i prezzi al metro quadro non sembrano essersi placati.

Basta guardare gli annunci di case in vendita a Milano per notare come i prezzi siano aumentati rispetto al 2023. Ma vediamo attraverso una panoramica più attenta quali sono i prezzi al metro quadro e quali le zone di Milano più costose al metro quadro.

L’incremento dei prezzi al metro quadro per le case a Milano

Un recupero non indifferente quello che si è evidenziato dal 2020 ad oggi. Infatti, i rialzi del mercato immobiliare di Milano hanno visto un aumento dei prezzi pari al 7% circa, considerando quanto rilevato dal vicepresidente della commissione di immobili. I prezzi delle abitazioni e anche quelli delle locazioni, dunque, hanno subito un’impennata non indifferente.

Non solo, in un anno da febbraio 2022 a febbraio 2023 si è registrato per gli immobili residenziali in vendita un aumento dei costi al metro quadro pari al 4,86%. Infatti, rispetto a Febbraio 2022 i prezzi delle case nel comune di Milano sono passati da una media di 4.958 euro a metro quadro a un valore di 5.199 euro al metro quadrato.

Il prezzo di una nuova casa a Milano in media prima della pandemia si aggirava intorno ai 5.210 euro, dopo di ché c’è stato un ribasso nel corso del Covid-19 raggiungendo la cifra più bassa, intorno ai 4500 euro circa, nell’aprile del 2021. Questo identifica come il mercato attualmente sia semplicemente ritornato ai livelli pre-pandemia.

Quali sono i quartieri in cui costa di più comprare casa a Milano?

Il prezzo richiesto per gli immobili in vendita nel corso dei primi mesi del 2023 è aumentato notevolmente rispetto agli anni precedenti, ritornando quindi ai livelli pre-pandemia. Ma quali sono le zone più costose di Milano? Tra le zone che si contraddistinguono per i prezzi più inavvicinabili c’è sicuramente la zona del centro.

Infatti, comprare una casa al centro di Milano prevede un investimento medio di 10.066 euro a metro quadro. Le zone che invece in cui il prezzo a metro quadro è risultato inferiore sono: Baggio, Olmi e Bisceglie con una media di 2869 euro al metro quadrato.

Oltre al centro di Milano, tra le zone in cui acquistare casa richiede un maggior investimento ci sono: Arco della Pace, Arena e Pagano con una media di 8.795 euro al metro quadro, a seguire ci sono le zone Ticinese e Genova con una media di 7.347 euro al metro quadro.

Le zone in cui le case in vendita invece si presentano più accessibili con un prezzo a metro quadro inferiore rispetto ai quartieri centrali di Milano, troviamo Bicocca, Niguarda con un costo di 3.513 euro a metro quadro e Ponte Lambro con un prezzo al metro quadro di 2972 euro circa.

Acquistare casa a Milano, prevede dunque in media per un appartamento di 100 MQ, un investimento che va da un minimo di 300 mila euro e che supera il milione di euro per immobili di pregio in zone centrali.

Per i mesi restanti del 2023, sembra in previsione una frenata dei prezzi, infatti, anche se Milano si conferma come il mercato più dinamico d’Italia e quello che ha visto un’impennata nei prezzi durante i primi mesi dell’anno, questo potrebbe comunque essere influenzato da un rallentamento dovuto all’aumento dei tassi dei mutui e all’inflazione.

2021 Copyright © - Riproduzione riservata
I contenuti sono di proprieta' di FFA Eventi e Comunicazione s.r.l. - PI: 05713861218
Vietato riprodurli senza autorizzazione
Utilizzando il sito Web di Economia News, l’utente accetta le politiche relative ai cookie.
Continua