L'articolo è stato letto 815 volte

facebook
twitter
0
linkedin share button

Aiuti Covid a fiere, convegni ed eventi

Contributi a fondo perduto a favore delle Imprese esercenti attività di supporto per allestimento fiere, convegni ed eventi a parziale ristoro della riduzione dei ricavi conseguente alle restrizioni imposte per il contenimento della pandemia da Covid-19.

La Regione Toscana ha destinato 500 mila euro a favore delle imprese, esercenti attività di supporto per allestimento fiere, convegni ed eventi, danneggiate a seguito delle restrizioni adottate dal Governo per il contenimento della pandemia da Covid-19, attraverso un contributo a fondo perduto a parziale ristoro della riduzione dei ricavi. Possono partecipare le MPMI e professionisti operanti in Toscana, esercenti attività di supporto per allestimento di fiere, convegni ed eventi, il cui fatturato relativo all’anno 2019 sia stato effettuato per almeno il 70% per l’allestimento di tali manifestazioni, e che esercitino un’attività economica primaria nei settori economici individuati dai seguenti codici Ateco: 43.21.0 “Installazione di impianti elettrici ed elettronici (inclusa manutenzione e riparazione)” 43.21.01 “Installazione di impianti elettrici in edifici o in altre opere di costruzione (inclusa manutenzione e riparazione)” Industria, artigianato, cooperazione e altri settori 43.21.02 “Installazione di impianti elettronici (inclusa manutenzione e riparazione)” 43.29.0 “Altri lavori di costruzione e installazione” 43.29.09 “Altri lavori di costruzione e installazione nca” 77.39.94

Accedi


2021 Copyright © - Riproduzione riservata
I contenuti sono di proprieta' di FFA Eventi e Comunicazione s.r.l. - PI: 05713861218
Vietato riprodurli senza autorizzazione
Utilizzando il sito Web di Economia News, l’utente accetta le politiche relative ai cookie.
Continua