L'articolo è stato letto 1762 volte

facebook
twitter
0
linkedin share button

Premio insediamento giovani agricoltori: proroga

Slittano i termini per accedere al bando finalizzato ad incentivare l’insediamento dei giovani nel settore agricolo. I beneficiari sono i giovani agricoltori di età compresa tra 18 anni (compiuti) e 41 anni (non ancora compiuti) alla data di presentazione della domanda. 

La Regione Friuli Venezia Giulia ha prorogato, al 28 aprile 2023, i termini per accedere al nuovo bando individuale per l’insediamento dei giovani in agricoltura del Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020. Le risorse stanziate per il 2023 ammontano a € 1.000.000,00. Tale tipologia di intervento è finalizzata a promuovere il ricambio generazionale, con l’obiettivo di aumentare la redditività e la competitività del settore agricolo, attraverso l’insediamento di giovani agricoltori, adeguatamente qualificati, supportandoli nella fase di avvio dell’impresa. I beneficiari del presente bando sono i giovani agricoltori in possesso, alla data di presentazione della domanda di premio, dei seguenti requisiti: a) avere un’età compresa tra diciotto anni compiuti e quarantuno anni non compiuti;  b) essere agricoltore in attività o impegnarsi ad acquisire tale qualifica entro diciotto mesi dalla data di insediamento;  c) essersi insediato per la prima volta in un’azienda agricola in qualità di capo azienda; d) possedere adeguate qualifiche e competenze professionali od impegnarsi ad ottenerle entro trenta mesi dalla data del provvedimento di concessione, o entro il

Accedi


2021 Copyright © - Riproduzione riservata
I contenuti sono di proprieta' di FFA Eventi e Comunicazione s.r.l. - PI: 05713861218
Vietato riprodurli senza autorizzazione
Utilizzando il sito Web di Economia News, l’utente accetta le politiche relative ai cookie.
Continua