L'articolo è stato letto 1064 volte
Nazionale • Italia

facebook
twitter
0
linkedin share button

ROCKET SHARING COMPANY: la controllata STANTUP sigla un accordo triennale con fastweb per l'outsourcing della nuova linea di business dedicata alla vendita di energia

Rocket Sharing Company S.p.A., startup quotata sul mercato Euronext Growth Milan che ha sviluppato un’innovativa piattaforma di sharing in blockchain integrata con un sistema di fidelizzazione e fornitura di servizi diretti quali l’energia, comunica che in data odierna la controllata Stantup Service S.r.l. (di seguito “Stantup”) ha sottoscritto un accordo triennale per l’affidamento in outsourcing del servizio di gestione end to end dei clienti della nuova linea di business dedicata alla vendita di energia di Fastweb S.p.A.

L’accordo prevede, a favore di Stantup, un compenso fisso mensile a partire dal mese di ottobre, per un totale di circa 1 milione di Euro in 3 anni, oltre ad un compenso variabile calcolato sulle performance commerciali che Fastweb raggiungerà in termini di numero di clienti che sottoscriveranno il servizio di fornitura di energia.

Fastweb, uno dei principali player delle telecomunicazioni in Italia, ha avviato le attività per entrare nel mercato della vendita di energia sul mercato libero e ha deciso di affidare in outsourcing a Stantup il servizio di gestione end to end dei clienti energy, dal supporto alla rete vendita fino all’assistenza clienti post vendita.

Stantup, controllata al 51% da Rocket Sharing Company S.p.A., società tecnologica attiva nei settori Business Process Outsourcing (“BPO”) e Information Technology (“IT”), dedicata alla consulenza e formazione nel mercato libero dell’energia con focus sullo startup di nuovi reseller, offrirà il proprio approccio digitale integrato attraverso la piattaforma proprietaria Zeus CRM.

Siamo onorati di essere stati scelti da Fastweb per lo start-up di una nuova linea di business in un mercato sempre più complesso e competitivo.” – commenta Giuseppe Dell’Acqua Brunone, CEO e Founder di Stantup – “Gestendo tutti i processi energy end to end sentiamo la grande responsabilità di aiutare una big company come Fastweb a raggiungere sia i suoi obiettivi di business ma anche quell’eccellenza operativa necessaria per arricchire l’offerta di servizi digitali anche con la componente energia. Desidero ringraziare il management di Fastweb, il team di Strategic Management Partners Srl, il team BDO Law e tutto il team di Stantup che hanno reso possibile il raggiungimento di questo importante primo passo”.

Luigi Maisto, Presidente e Amministratore Delegato di Rocket Sharing Company S.p.A.: "Quando abbiamo rilevato la maggioranza di Stantup eravamo consapevoli del potenziale del loro business model e delle sinergie che avrebbero apportato al Gruppo. Il nostro obiettivo è quello di consolidarci come azienda di servizi B2B attraverso lo sviluppo del marketplace che consente di intercettare imprenditori e aziende che vogliono offrire i propri servizi e prodotti all'interno della nostra piattaforma. Anche Stantup si sta evolvendo in questa direzione, in particolare con la scelta strategica di replicare il proprio modello su altri settori rispetto a quello energetico su cui è oggi focalizzata verticalmente, generando così valore esponenziale per tutto il Gruppo".

2021 Copyright © - Riproduzione riservata
I contenuti sono di proprieta' di FFA Eventi e Comunicazione s.r.l. - PI: 05713861218
Vietato riprodurli senza autorizzazione
Utilizzando il sito Web di Economia News, l’utente accetta le politiche relative ai cookie.
Continua