L'articolo è stato letto 1225 volte
Nazionale • Italia

facebook
twitter
0
linkedin share button

Mutuo Liquidità alle società sportive: al via i finanziamenti a tasso zero

Il ministro Francesco Spadafora ha formato il decreto per avviare la seconda misura "Mutuo Liquidità" che consentirà alle ASD e SSD di accedere a finanziamenti a “tasso zero”, senza ulteriori garanzie, fino a 30mila euro. Questa opportunità partirà da venerdì 5 febbraio e permetterà a tante realtà sportive di affrontare questo durissimo periodo.

Pubblicato sulla pagina ufficiale del  Ministro Vincenzo Spadafora: “Non abbiamo mai smesso di pensare a chi in questo momento è in difficoltà. Per questo ho firmato un decreto recepito prontamente dall’Istituto per il Credito Sportivo per avviare la seconda misura “Mutuo Liquidità” che consentirà alle ASD e SSD di accedere a finanziamenti a “tasso zero”, senza ulteriori garanzie, fino a 30mila euro. Questa opportunità partirà da venerdì 5 febbraio e permetterà a tante realtà sportive di affrontare questo durissimo periodo.

“La seconda misura “Mutuo Liquidità”, assistita dalle agevolazioni dei Fondi Speciali per lo Sport, consentirà alle Associazioni Sportive e alle Società Sportive Dilettantistiche di accedere a finanziamenti a “tasso zero”, senza ulteriori garanzie.

I finanziamenti, della durata massima di 10 anni con i primi due di preammortamento, vanno da un importo minimo di 3 mila euro a un massimo di 30 mila euro e comunque in misura non superiore al 25% dell’ammontare dei ricavi risultanti dal bilancio o rendiconto 2019 regolarmente approvato.

Per chi ha già usufruito di un precedente finanziamento con la prima misura di liquidità, sarà possibile ottenerne uno nuovo pari alla differenza tra € 30.000,00 e il precedente mutuo, sempre nel limite del 25% dei ricavi del bilancio o rendiconto 2019.

Da venerdì 5 febbraio 2021 le ASD e le SSD, iscritte al Registro CONI o alla sezione parallela del CIP e regolarmente affiliate alle Federazioni Sportive Nazionali e Paralimpiche, alle Discipline Sportive Associate e agli Enti di Promozione Sportiva, da almeno un anno, potranno registrarsi sull’apposito portale dedicato, accessibile dal sito internet del Credito Sportivo, e successivamente si potrà procedere con la compilazione della richiesta di mutuo, caricando i documenti necessari direttamente online. Inoltre, attraverso il portale, il Cliente potrà monitorare lo stato della propria pratica e interagire con noi per gli adempimenti da svolgere.

Con questa Iniziativa proseguiamo il cammino intrapreso con la prima misura di liquidità, stabilita dal D.L. 8 aprile 2020 n. 23, con la quale abbiamo già erogato circa 100 Milioni di Euro a oltre 4.800 Clienti del mondo dello Sport, rendendo l’accesso allo strumento mutuo liquidità ancora più facile tramite la digitalizzazione dei processi e un iter istruttorio semplificato.”

 

Fonte: D.L. 8 aprile 2020 n. 23

2021 Copyright © - Riproduzione riservata
I contenuti sono di proprieta' di FFA Eventi e Comunicazione s.r.l. - PI: 05713861218
Vietato riprodurli senza autorizzazione
Utilizzando il sito Web di Economia News, l’utente accetta le politiche relative ai cookie.
Continua