Tasso di riferimento

Fissato mensilmente assolve ad una funzione di indicatore finanziario per le diverse categorie di operazioni. Le normative che dispongono la concessione di finanziamenti agevolati fanno sempre riferimento a un abbattimento del "tasso di riferimento" vigente nel mese di stipula, tasso che rimane invariato per tutta la durata del finanziamento.

Il tasso di riferimento rappresenta quindi la fase alla quale sono riferite le percentuali di abbattimento previste dalle varie leggi per poter determinare il reale tasso applicato ai finanziamenti agevolati.

Utilizzando il sito Web di Economia News, l’utente accetta le politiche relative ai cookie.
Continua